“Imprese rurali ed emergenza sanitaria”, è questo il titolo del documento di analisi del questionario proposto da IRES , Regione Piemonte e i GAL piemontesi alla fine di maggio (ne avevamo parlato qui) che era stato elaborato con l’obiettivo di raccogliere informazioni sulle difficoltĂ  e sui fabbisogni delle imprese.

Da questa prima analisi emerge che il periodo di confinamento collegato all’emergenza COVID-19 ha inciso negativamente sul fatturato annuale delle imprese rurali e sull’occupazione, con differenze  a seconda selle attivitĂ  svolte: le attivitĂ  piĂą colpite sono state quelle direttamente o indirettamente collegate al turismo. Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata di IRES.

L’analisi è a livello regionale; il GAL EVV ha realizzato una sua elaborazione estrapolando i dati significativi per il suo territorio. Al questionario hanno partecipato quasi 100 operatori economici delle nostre valli. Il documento di analisi del GAL EVV è scaricabile qui.