In questo difficile momento, segnato dall’emergenza COVID19 che sta penalizzando anche l’economia e la vita sociale dei territori montani e collinari, è importante poter conoscere le condizioni in cui operano le imprese.  Per questo quattro GAL del Piemonte, tra cui il GAL EVV, hanno raccolto l’invito alla collaborazione del Settore Montagna della Regione e dell’autoritĂ  di gestione del PSR (Piano di Sviluppo Rurale) ad attivare azioni concrete per l’individuazione delle principali criticitĂ  e necessitĂ .  Attraverso un questionario elaborato da  IRES Piemonte e veicolato dai GAL si effettuerà  una prima analisi approfondita sul territorio rurale piemontese al fine di dimensionare i danni che la sospensione ha generato nei confronti delle imprese e di circoscrivere gli interventi piĂą utili per affrontare il nuovo scenario post-confinamento. I GAL non escludono inoltre di poter verificare la reperibilitĂ  di risorse per attivare possibili ulteriori strumenti per supportare gli imprenditori locali.

Tale  questionario si rivolge sia alle imprese sia alle associazioni di categoria dei diversi settori economici. La compilazione è riservata a gli operatori economici che operano in area GAL, richiede pochi minuti e si compila online a questo indirizzo. Il questionario deve essere compilato preferibilmente entro il 22 giugno 2020.

E’ possibile scaricare il comunicato stampa congiunto  dei GAL Escartons e Valli Valdesi,  Langhe Roero Leader, Tradizione delle Terre Occitane, Valli Gesso Vermenagna Pesio.